Voucher digitali per le imprese 2020

voucher digitali

Voucher digitali: un contributo per lo sviluppo digitale d’impresa

I voucher digitali sono aiuti economici finalizzati a sostenere l’impresa nello sviluppo digitale. In vigore ormai dal 2014, migliaia di aziende hanno già aderito per migliorare i processi interni. L’iniziativa è nata dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) con la finalità di realizzare un network di punti informativi e di assistenza alle imprese sui processi di digitalizzazione. Viene gestita dai PID (Punti Impresa Digitale) delle Camere di commercio regionali e provinciali. 

I PID, strutture di servizio localizzate presso le Camere di commercio, mettono a disposizione delle imprese i voucher digitali per l’acquisto di servizi di consulenza, formazione e tecnologie in ambito 4.0, in particolare per:

  • il miglioramento dell’efficienza aziendale e la digitalizzazione dei processi aziendali
  • assistenza nell’avvio di processi di digitalizzazione attraverso i servizi di assessment e mentoring
  • la modernizzazione dell’organizzazione del lavoro, tale da favorire l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità
  • lo sviluppo di soluzioni di e-commerce
  • la connettività a banda larga e ultralarga
  • il collegamento alla rete internet mediante tecnologia satellitare (se non disponibile diverso accesso)
  • la formazione qualificata in campo IT del personale.

Nel dettaglio, le imprese vengono sostenute per l’acquisizione di beni materiali hardware come computer, stampanti e accessori, di applicativi informatici come sistemi operativi, antivirus, sistemi per la gestione online, ma anche spese di formazione del personale attraverso corsi digitali, adeguamento online di sistemi per la gestione e-commerce e così via. 

Chi può accedere ai voucher digitali?

Questa misura agevolativa è rivolta alle micro, piccole e medie imprese italiane e prevede un contributo di importo non superiore a 10 mila euro

Per poter aderire è necessario che l’impresa sia iscritta alla CCIA provinciale di riferimento, per ulteriori dettagli consulta il sito del MISE.

Importante sapere che i voucher non sono spese, ma rimborsi che finanziano spese già effettuate. Per questo motivo è fondamentale programmare il tipo di implementazione digitale che si vuole apportare e preventivare le spese future.

Voucher digitali: come aderire

I voucher sono erogati attraverso appositi Bandi pubblicati dalla Camera di commercio provinciale o regionale di riferimento a cadenza variabile. Si possono trovare sul sito di Punti Impresa Digitale al seguente link.

Alma Digital ti affianca nello sviluppo digitale sul lungo periodo

Alma ti affianca nel processo di digitalizzazione della tua impresa con analisi di mercato ad hoc per delineare strategie digitali in linea con il tuo business. Leggi l’articolo riguardo alle potenzialità delle imprese data-centric.

Ti aiutiamo ad aumentare la visibilità del tuo brand, raccogliere contatti commerciali e farti trovare dalle persone interessate ai tuoi prodotti o servizi. Chiedi una consulenza!