Il ruolo della UX nella creazione di un sito web dal design responsive

user experience sito responsive

Quante volte vi siete imbattuti in dei termini in inglese come User Experience (spesso abbreviata in UX) e sito responsive? E quante volte vi siete chiesti che cosa significhino esattamente queste espressioni? Bene, cerchiamo allora di capirlo assieme!

Qual è la definizione di User Experience?

Con User Experience, letteralmente “esperienza dell’utente”, si pone il soggetto a cui è rivolto il sito, il canale o simile in primo posto. Più precisamente sono le sue sensazioni, le sue caratteristiche e le sue opinioni ad essere messe al top con feedback e valutazioni.

Naturalmente la User Experience non deve essere confusa con la User Interface che, invece, è solo l’interfaccia grafica. Una delle branchie insomma del responsive web design dove, i professionisti del design del sito web, si applicano per una maggiore fruibilità e comodità anche dal punto di vista grafico e visivo.

Che cosa vuol dire responsive design?

Per un responsive web design intendiamo tutto il lavoro e le operazioni che vengono, pazientemente, svolte dalle figure professionali come lo User Experience Designer o anche lo User Interface Designer che si occupano di rendere più “piacevole” e scorrevole la tua esperienza mentre navighi in un sito.

Lo User Experience Design parte dunque da elementi prettamente più estetici come il colore e le forme della struttura del sito fino ad arrivare ai suoi meccanismi più intrinseci come la navigazione tra le varie sezioni, l’apertura dei menu, i contatti, i vari pulsanti come il “cerca”, il comunicare con un bot per alcune informazioni più specifiche e così via.

Immagina dunque una pagina di Wikipedia riguardante qualsivoglia argomento. I link multimediali su alcune parole chiave, le foto e gli eventuali file audio rendono la famosa Enciclopedia Libera un sito con un design responsive.

Al contrario, se mancassero tutti questi elementi, sarebbe un po’ difficile per gli utenti arrivare fino in fondo alla voce ed ampliare la propria ricerca, poiché la parte visiva non sarebbe affatto “stimolante”.

Che cos’è e come si crea un sito responsive?

Quando parliamo di un sito web responsive significa che abbiamo un sito che tiene conto di una molteplicità di fattori, tutti a favore dell’utente. Creare un sito responsive comporta dunque un riconoscimento del dispositivo attraverso il quale l’utente sta navigando (smartphone, tablet e computer), delle sue condizioni personali specifiche (lingua, età, vista, eccetera) e compatibilità con il browser.

Un Responsive Web Design tiene conto di tutti questi elementi e li somma creando un adattamento grafico automatico del sito al dispositivo in uso. Se, per esempio, riesci a fare i tuoi ordini online tramite smartphone in maniera comoda e rapida allora vuol dire che il sito è mobile friendly!

Un punto davvero importante perché, dati alla mano, sempre più utenti ormai navigano sempre più con l’ausilio del loro smartphone che da desktop.

Abbiamo visto cosa vuol dire realizzare un sito responsive, ma non è certo finita qui! Hai un sito o una pagina attraverso la quale vorresti far conoscere te o la tua attività? Affidati a dei professionisti!

Alma è un’agenzia di web marketing specializzata nella creazione e ottimizzazione di siti web responsive

Il sito della tua attività è la principale vetrina per gli utenti che navigano sul web. 

In Alma possiamo aiutarti a far crescere la visibilità del tuo sito web e a migliorarne la user experience, riorganizzando i contenuti o creandoli ex novo per renderli facili da utilizzare, moderni e accessibili da tutti i dispositivi. 

Ci occupiamo di sviluppare strategie digitali, utilizzando strumenti efficaci per tradurre i tuoi obiettivi in risultati concreti.

Contattaci per parlarci del tuo progetto!