Come impostare una strategia di link building SEO efficace

cos è link building SEO

Nella strategia SEO (Search Engine Optimization) di un sito si arriva spesso al punto in cui tutti i contenuti esistenti sono stati ottimizzati e le keyword inserite, ma il sito ancora non appare nei risultati di ricerca. Qual è, allora, il prossimo step? Lavorare sulla Link Building Strategy!

Scopriamo cos’è e come fare link building

Partiamo da una semplice definizione. La SEO link building consiste nella creazione di link. Grazie a questi, riusciamo a rendere più visibile un sito agli occhi di Google, rendendolo più autorevole. I link non sono altro che collegamenti ipertestuali, cioè parole o immagini su cui cliccare per arrivare ad un altro sito.

E’ estremamente importante che il nostro sito abbia collegamenti esterni verso altri siti e viceversa (backlink seo), perchè questo aumenta innanzitutto l’autorità dello stesso (sempre che i link provengano o rimandino a contenuti e fonti sicure) e ci permette di ottenere maggiore traffico.

Per impostare una strategia di linkbuilding efficace, bisogna innanzitutto scegliere un link building tool affidabile, come ad esempio SEOZoom o SEMRush. Grazie a questi tool, possiamo monitorare sia il numero di backlink ottenuti che la loro “bontà” (qui mi riferisco soprattutto alla Domain Authority). 

Principali fonti di Link

Una volta selezionate le keywords sulle quali vogliamo puntare con la nostra strategia, possiamo ricorrere alle seguenti fonti per ottenere link al nostro sito:

  1. le directory;
  2. comunicati stampa;
  3. forum;
  4. blog comments;
  5. guest posting;
  6. link dai social.

Directory

Una directory non è altro che un portale che segnala altri siti web. L’utilizzo di questi siti per link building è un modo molto rapido per ottenere backlink, sebbene non di altissima qualità.

Qui puoi trovare una lista di directory da noi selezionate:

http://www.freeonline.org
https://www.forumforyou.it
https://www.hotfrog.it
https://www.nuovosito.com
http://www.aziende-italiane-siti.it
http://mariorossi.it
http://www.babulaweb.com/
https://www.superazienda.it
https://directory-italia.com
http://www.goldenweb.it
http://siti-gratis.net
http://blogcaffe.it/
https://www.logindot.com
https://www.dallidalli.it
https://www.aziendegratis.it

Puoi trovarne di altre semplicemente digitando su Google “directory italiane” o “link building italia”. Una volta selezionato il sito che vuoi usare, spessisimo troverai una voce tipo “segnala sito” o “inserisci il tuo sito”.

Ti basterà scrivere il nome del tuo sito e una breve descrizione e in breve tempo sarai iscritto e segnalato, ottenendo i primi link.

Comunicati stampa

Ci sono diversi siti che permettono a chiunque di pubblicare un articolo. Basta crearne uno contenente il link al nostro sito e pubblicarlo su questi portali per ottenere dei backlink. Ovviamente bisogna sceglierne di qualità, sempre scrivendo semplicemente su goole “siti per comunicati stampa” o ricerche similari.

Forum

Sui forum è possibile commentare i temi sollevati da altri utenti o, ancora meglio, sollevare una tematica di discussione con riferimenti al nostro sito (miraccomando, no spam!). Questi link sono quasi sempre di tipo nofollow (il motore di ricerca non li segue), quindi non portano grandi benefici lato SEO, ma sono utili per il profilo generale di link e, perchè no, incuriosire chi legge a visitare le nostre pagine. 

Anche questo va fatto con buonsenso, privilegiando forum autorevoli e naturalmente correlati al tema del nostro sito.

Blog comments

Un intramontabile classico. Farsi trovare commentando nei blog di altri autori, possibilmente di riferimento per il settore in cui operi, potrebbe portare notevole visibilità al tuo sito, benchè come per i forum, si tratterebbe quasi sicuramente di link nofollow. Per cercare un blog ti basta digitare “settore in cui operi + lascia un commento” su Google. Ad esempio, se sei un apicoltore, ti basterà cercare “apicoltura lascia un commento” e vedrai i principali blog su questo tema.

Guest posting

In assoluto la tecnica più potente. Ma anche la più difficile da ottenere e gestire: i guest post letteralmente sono degli articoli ospite. In soldoni, è una tecnica che ti permette di far ospitare un tuo articolo sul sito di qualcun’altro, ovviamente contenente un link verso il tuo blog, portale o e-commerce.

Sono ovviamente collaborazioni più difficili da ottenere, perchè presuppongono anche una conoscenza interpersonale con i proprietari degli altri siti. Tuttavia, i backlink ottenuti con questa tecnica sono quelli che in assoluto funzionano meglio per aumentare l’autorità del tuo sito.

Alma è un’agenzia di web marketing specializzata in strategie SEO 

Il sito della tua attività è la principale vetrina per gli utenti che navigano sul web. 

In Alma possiamo aiutarti a far crescere la visibilità del tuo sito web e a migliorare la sua autorità attraverso strategie di link building efficaci.

Contattaci per parlarci del tuo progetto!